Noi siamo sopra e oltre. Noi voliamo Alto!

28 09 2010

Cos’è stato Woodstock 5 Stelle per quei 200mila giovani che in 2 giorni (25-26 settembre 2010) si sono alternati all’ippodromo di Cesena? Lo abbiamo chiesto a Nicoletta, una ragazza di 27 anni che, come tutti noi, non vuole credere che le speranze siano davvero tutte svanite. “E’ stato come toccare con mano il mondo in cui desidererei vivere” – ha detto – “è stato quasi scioccante trovare una cosa che non sentivo da tempo: il RISPETTO! Il rispetto per le cose, per le persone….”  Le abbiamo chiesto quali emozioni ha provato nello stare lì, ascoltando la musica e le testimonianze di tante persone che non hanno voluto mollare. “E’ stato così commovente” – ha continuato -“non sono riuscita a non piangere in alcuni momenti, in alcuni interventi, come quello di Dario Fo, o quando hanno raccontato la storia di un ragazzo ucciso a 18 anni da 4 poliziotti…Sentire le voci spezzate dei genitori….fa male…e fa crescere però la voglia di fare qualcosa! Questo è ciò che si sentiva nell’aria, oltre alla profonda serenità, all’allegria, alla voglia di cambiare questo schifo in cui viviamo!!!! Ma la  cosa più sconvolgente è stata la testimonianza di una donna (Carla Poli, ndr), che ha pensato di risolvere il problema della spazzatura COMPRANDOLA, modificandola e rivendendola….A COSTO ZERO! ”

La testimonianza di Nicoletta potrebbe continuare per ore. Ci ha raccontato della cordialità di tutte le persone che le sono state accanto in quei due giorni, dell’allegria dei bambini e delle famiglie intere, tutti lì a credere nella possibilità di dare un futuro migliore ai loro figli!

Woodstock è stato anche l’esempio di come sia possibile sognare un mondo senza rifiuti. La raccolta dei materiali di scarto è stata infatti affidata al Centro Riciclo di Vedelago: gli addetti del centro hanno distribuito i sacchetti e spiegato agli operatori in che modo differenziare i rifiuti, per poi ritirarli e portarli nei loro impianti di riciclaggio, in cui questi materiali riescono ad essere riciclati al 100%! Inoltre tutti i punti vendita all’interno dell’area distribuivano solo prodotti confezionati in materiali completamente biodegradabili. Morale della favola: il sogno di un mondo a rifiuti zero si è concretizzato in maniera semplice ed esemplare!

E’ difficile aggiungere altro…Continuiamo a volare alto, cercando di trascinare su con noi anche chi non riesce a farlo!

Annunci

Azioni

Information

5 responses

28 09 2010
matierno
28 09 2010
nicoletta

è proprio tutto quello che volevo si sapesse!!!!certo è…..che ognuno di voi avrebbe dovuto viverlo!!!

29 09 2010
movimentocercola

Marta? Grande articolo!

29 09 2010
tina

E’ stata un’esperienza unica ed indimenticabile.migliaia di giovani che hanno un grande senso di civiltà.

29 09 2010
Marta

Grazie, movimentocercola!!! L’ho sentito col cuore….

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: