Il Ministro dell’Ambiente Orlando propone ancora Inceneritori e non Rifiuti ZEro

18 06 2013

 E’ assurdo leggere quanto affermato ieri, 17 giugno 2013, dal Ministro dell’Ambiente Orlando su Il Mattino e su La Repubblica. Il ministro ha dichiarato infatti che per evitare le sanzioni europee per la situazione rifiuti in Campania occorre costruire ancora due inceneritori, uno a Napoli ed uno a Salerno.

Quanto dichiarato dal ministro è falso per tre motivi.

Primo, perché l’ Europa del settimo programma e della strategia 2020 non ci chiede nuovi inceneritori, visto che ne prevede il divieto entro il 2020. L’Europa ci chiede riduzione, riciclo, raccolta differenziata porta a porta, impianti di selezione, impianti di compostaggio ecc.

Secondo, perché oramai gli inceneritori non li vuole più nessuno, le gare d’appalto per la realizzazione degli inceneritori di Napoli e Salerno sono andate deserte più volte.

Terzo, perché è oramai dimostrato che un inceneritore costa tantissimo, sia in termini di tempo (sei anni in media per essere costruito) sia in fatto di soldi, nonché per i danni immani alla salute e per i danni irrecuperabili all’ambiente. Non risolve il problema dei rifiuti e non genera posti di lavoro, a differenza della strategia zero rifiuti a zero combustione.

Invece che continuare a sostenere la lobby dell’incenerimento il ministro “vedroide” Orlando si impegni a promuovere la riduzione dei rifiuti, la raccolta differenziata porta a porta con tariffa puntuale (abolendo la Tares come richiesto dal M5S con mozioni e proposte parlamentari), la costruzione di centri riciclo e compostaggio, insomma dei sistemi alternativi all’incenerimento e la discarica. Questi sono i progetti davvero in linea con l’Europa!

Per inciso la Campania, a detta dell’assessore regionale all’ambiente Romano, è attualmente ad un livello di raccolta differenziata che la colloca al quarto posto nel panorama nazionale. E’ legittimo perciò sospettare che vi siano problemi di conflitto d’interesse in questo governo molto “vedroide”.

Immagine

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: